Ciao Marco Pannella

Marco Pannella

Ciai lassato e ciai lassato zitti
nimmanco co’ la forza de parla’,
ciai lassato co’ tante libbertà,

ciai lassato co’ tanti più diritti.

Ciai lassato. Mo tutti stanno a piagne,
chi t’accusava antiproibbizzionista,
er primo cacacazzi della lista,
fanatico che scale le montagne.

Ciai lassato. Tu guarda i casi strani,
invece de magna’ tu diggiunavi
er solo tra i politici italiani.

Ciai lassato, però che delusione
vedè ‘n faccia li mostri che creavi…
Ciai lassato Rutelli e Capezzone !