La Trasparenza

La Trasparenza sai è come il vento
sparisce da sotto ar naso in un momento
la donna è mobile e muta d’accento
dimmelo tu cos’è...

Si ‘n poro cristo fa’ delle domanne
nun trova manco ‘n cane che risponne
come ‘no scemo resta lì in mutanne
a domanna’ “Perché ?“…

Io che credevo d’esse stato saggio
quanno che l’ho votati ar ballottaggio
damoje tempo so’ ancora in rodaggio
tanto che fretta c’è…

Nun s’ariesce manco a fa’ i poeti
che tra l’impedimenti e li divieti
nun pòi nimmanco più bagna’ li piedi
manco co’ li sabot

* Se hai cantato… metti “Mi piace” !

Annunci