Er millennio de Anguillara

Mill’anni cià Anguillara, tanti auguri:
‘r più antico documento ritrovato
nel millediciannove fu datato.
Mill’anni fa li tempi erano duri.

Tu pensa: ‘n c’era l’acqua nelle case,
le strade erano solo mulattiere,
nun c’era ‘n comitato, né ‘n quartiere,
nun s’ascortava er popolo e la base

perché ‘r Barone drentro del Palazzo
diceva strafottente dar terazzo:
« Qui, io so’ io… e voi nun siete un cazzo ! »

Mill’anni dopo avoja a cose nòve,
ma ancora nun ce semo, nun ce piove:
…vedremo ner tremiladiciannove !

Il Castrum di Anguillara festeggia il Millennio (clicca per leggere la notizia)

Annunci