Er rifiuto der rifiuto – L’angeli pulitori

Durante la Festa di Settembre, una bella iniziativa per la pulizia delle spiagge del lago.

‘Ndo stamo, qui, ner Regno dei Zozzoni ?
Se merita davero un monumento
a li Bastioni, pe’ ringrazziamento,
chi va a puli’ la spiaggia a via Belloni !

Chi vo’ sporca’ po’ fa tranquillamente,
magna’ e butta’ pe’ tèra carta e vetro
zozza’ tutta la spiaggia metro a metro,
ché tanto n’ passa un viggile o ‘n aggente.

‘N par d’anni fa invece – tempi neri… –
si solo che provavi a entracce, in spiaggia,
venivano de corsa i bersajeri !

Ma quelle schiere de truppe inconsurte,
‘ndo cazzo so’ finite mo, mannaggia ?
‘N potrebbero anna’ ‘n giro a fa murte ?