Ha vinto er Lago, ma ACEA nun ha perso…

La sentenza del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche n.167 del 2019 respinge il ricorso di ACEA che chiedeva di poter continuare a effettuare captazioni dal Lago di Bracciano.

Co’ la sentenza emessa, er Tribbunale
ha dichiarato senza esitazzioni
che ACEA nun po’ piu fa’ le captazzioni
dar Lago de Bracciano, meno male !

È chiaro che er livello s’è abbassato
– li Giudici hanno detto chiaramente –
facenno pure un danno pe’ l’ambiente,
è troppa l’acqua a sbafo che ha ciucciato.

Noi tutti festeggiamo tra l’evviva,
ma ‘n vennemo la pelle, ché n’è morta:
da ACEA ‘na fregatura mo ce ariva.

Tra ‘n po’ ce rientrera’ dalla finestra,
dopo avella cacciata dalla porta,
ché l’acqua e l’acquedotti ce sequestra.

clicca qui
per leggere il comunicato stampa del Comitato Per La Difesa Del Bacino Lacuale Bracciano-Martignano