Il Natale Ritrovato

Sabato 28 dicembre 2019 – Ore 11:00
Museo della Civiltà Contadina Anguillara Associazione Sabate
Nell’ambito della manifestazione “IL NATALE RITROVATO
clicca qui per l’evento Facebook

LI NATALI de Rugantino Anguillarino
con Valerio Volpi

Ognuno di noi, nel profondo del proprio cuore, ha un angoletto dove conserva gelosamente i frammenti delle poesie natalizie imparate da bambino. Era una emozione unica recitare quei versi durante il lauto pranzo, in piedi sulla seggiola, catturando l’attenzione e l’emozione di tutti i commensali e ricevere il meritato applauso dopo il “Buon Natale!” finale. Ispirandosi a quelle suggestioni, ma con spirito a volte umoristico e ironico, altre più profondo, Valerio Volpi propone una raccolta di sonetti e di poesie in romanesco che evocano la magia del Natale. Le rime portano a spasso la fantasia degli spettatori tra l’attualità dei nostri giorni, la propria fede calcistica, i classici pupazzi del presepio, i personaggi dei Vangeli Apocrifi e quelli delle Sacre Scritture.

IL NATALE RITROVATO

Il Natale Ritrovato presso il Museo della Civiltà Contadina di Anguillara Sabazia attraverso la musica, la parola e gli incontri. 
Il Natale non deve essere più una festa consumistica, ma l’occasione per tutti di recuperare valori veri ed autentici che da sempre caratterizzano questa festività basata sulla gioia di ritrovarsi e di condividere insieme momenti di scambio e di serenità.
Con questo scopo l’Associazione Culturale Sabate in sinergia con alcune anime sensibili presenti sul territorio, propone in occasione del Natale Anguillarese 2019 una rassegna di spettacoli di arte varia da svolgersi all’interno del Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare “Augusto Montori”.
Verranno declamate poesie della tradizione locale, si canteranno stornelli a braccio, verrà proposta musica popolare che racconta in modo divertente le origini e la storia di famiglie e territori locali.
Si vuole rendere omaggio al Natale come occasione per recuperare valori che covano nel vissuto di ognuno. E’ un invito a recuperare il rispetto per l’altro, il senso di fratellanza, la consapevolezza che è bello essere parte di una vera comunità. Si vuole essere “Arteficieri” facendo leva sulle arti per promuovere una comunità inclusiva.
La manifestazione, che si svolge con il contributo della Città di Anguillara Sabazia, è organizzata dall’Associazione Culturale Sabate in collaborazione con Nicola Buffa, Paola Lorenzoni, Marco Danè, Pino Pontuali, Valerio Volpi, Laura Aglietta, Valter Agostinelli, Alessandra Casino, Virgilio Mazzoldi, Enrico Gori ed altri e si propone come un working in progress al quale altri artisti ed altre individualità possono unirsi. Il 28 ottobre vedrà la partecipazione anche dell’assessore alla Cultura di Anguillara Viviana Normando.

PROGRAMMA

Sabato 28 dicembre 2019

Ore 11 – Li Natali de Rugantino Anguillarino con Valerio Volpi

Ore 15 – Un Natale da Favola 
Letture di favole, tra le quali alcune inedite, con un appuntamento dedicato ai bambini.
A cura dell’Associazione Culturale Sabate.

Ore 16 – Immagini di Roma con Paola Lorenzoni e il Nicola Buffa Mediterranean Jazz Quartet.
Un omaggio suggestivo ed accorato alla città eterna, attraverso un percorso di brani inediti, canzoni rinomate del repertorio romanesco e scritti di autori famosi che ne hanno celebrato la bellezza.

Paola Lorenzoni: voce recitante e canto con il Nicola Buffa Mediterranean Jazz Quartet
Nicola Buffa: chitarra
Mario Duchi: piano
Max Ottaviani: contrabbasso
Valerio Toninel: batteria

Ore 18 – Improvvisazioni attorno al Natale con Laura Aglietta
L’artista eseguirà al pianoforte una serie di improvvisazioni ispirate al Natale.

Domenica 29 Dicembre 2019

Ore 11 – De Andrè e i Vangeli Apocrifi con Marco Danè ed Enrico Gori
Spiegheranno e canteranno le canzoni di Fabrizio De Andrè tratte dal disco La Buona Novella.

Ore 12 Paola Lorenzoni e Nicola Buffa – Poesie e Racconti sul Natale.

Ore 15 – La cantautrice Alessandra Casino presenterà il suo nuovo disco.

Ore 17 – Canta Natale con il cantastorie Pino Pontuali.
La musica popolare nella tradizione del Natale e gli stornellatori a braccio.

Per informazioni: cell. 360/805841
L’ingresso è libero.