Acquedotto MONTANO, gnente de strano

Aridanghete! Anguillara: l’acqua der MONTANO nun è potabbile.

Nun c’è gnente da fa’. Gira che gira,
margrado stamo ner dumilaventi,
c’è poco da sta’ allegri e sta’ contenti,
ce manca sempre ‘n sòrdo a fa’ ‘na lira.

Insomma, a dilla tutta e falla breve,
chissà che impiccio mo è sartato fòri:
l’arsenico sta a palla coi valori
e l’acqua der MONTANO ‘n se po’ beve.

Qui l’acquedotti ‘n trovano mai pace,
l’arsenico, er floruro o la cicuta:
c’è troppa gente che nun è capace.

Me vie da piagne a quei comunicati
che inizziano “PROMESSA MANTENUTA
Sì, l’acquedotti so’ sempre sfonnati !

leggi l’ordinanza di non potabilità dell’acquadotto Montano