Er 2 Giugno, festa della Rebubblica

Er Due de Giugno è Festa Nazzionale
e ner quarantasei venne sancito:
la Repubblica fa ‘r primo vaggito
cor referendum istituzzionale.

Venticinque mijoni de votanti
abbrogorno la vecchia monarchia
scejenno libbertà e democrazzia,
omini e donne, insieme, tutti quanti.

Eppure er Centrodestra, n’è ‘no scherno,
allergico a ‘ste Feste in Primavera,
‘sto giorno va a strilla’ contro er Governo,

e grazzie alla Repubblica ha st’onore.
Annate a protesta’ co’ la bandiera,
ma ‘r TRICOLORE mio ha ‘n antro colore.

Clicca sull’immagine per leggere il sonetto su “L’Agone