L’anarchia spiegata a mi’ fijo

In ricordo di Don Andrea Gallo (Campo Ligure, 18 luglio 1928 – Genova, 22 maggio 2013), prete da marciapiede.

Un giorno, camminanno pe’ la via
sur marciapiede zeppo de persone,
mi fijo me sòrte fòri la questione:
« A pa’, ma che vorebbe di’ “Anarchia” ? »

« Ammazza che domanna », je risponno.
« È libbertà sovrana, ner rispetto,
nutri’ co’ la curtura l’intelletto,
sogna’ senza frontiere tutto er monno,

sape’ che er bianco, er giallo, er rosso, er nero
decorano er monno veggetale,
co’ l’ommini nun centreno davero !

Poi, vedi, vivo tutto a modo mio,
so’ nato e moriro, io, origginale.
Pe’ me, vor’ dire pure crede in Dio. »