Er Marchese del Gallo

Er Marchese del Gallo cià spiegato
– co’  l’enfasi che a Pasqua cià ‘r sermone
e più retorico de Cicerone 
che ogni servitore suo è fidato.

Ma che voreste di’, è finito er monno ?
So’ tutti timorati e vanno ‘n chiesa
co’ ‘n cima alla sfilata la Marchesa,
‘r Marchese padre e poi ‘r Marchese nonno.

Nun je ‘nteressa proprio la questione,
nun vo’ sape’ che j’ha rubbato er vino
della famosa vigna ar Mascherone

e, giustamente poi, ha tenuto ‘r punto:
poteva di’ che c’era un malandrino
si a conti fatti proprio lui l’ha assunto?