Natale con i tuoi

La sera della Stella su ner cielo
Giuseppe agniede a chiede pe’ ‘na stanza
Maria già je doleva ‘n po’ la Panza… –
ma cebbe ‘na risposta a bruciapelo.

« Qui c’è la crisi, c’è la pandemia…
   E poi a guardavve bene sète strani:
   pe ‘n posto s’usa “Prima l’italiani“,
  è mejo che ve ne riannate via ! »

Giuseppe co’ Maria proprio lì accanto
trovareno ‘na grotta, ‘n bue e ‘n somaro
e ‘n piena notte nacque er Bimbo Santo.

Pensò Maria: « Perché fanno st’erori ?
  Si ‘n vònno falLo entra’ pe’ ave’ riparo
  nun Lo faranno entra’ drentro li còri. »