L’estenuanti lavori der Marchese del Gallo

Er Marchese del Gallo stamatina,
appena che ha finito colazzione,
ha fatto ar volo quarche bòna azzione
pe’ ‘r granne amore de ‘sta cittadina.

Ha còrto da pe’ tèra un mozzicone,
ha tòrto ‘n pelo da ‘na saponetta,
ha fatto attraversa’ poi ‘na vecchietta,
ha messo ‘n par de fiori su ar Torione,

ha dato da magna’ alle paperelle,
ha steso a prenne aria la trapunta,
ha fatto ‘n giro tra le bancarelle.

L’Ufficio Propaganna ha dichiarato:
« Viva er Marchese, viva anche la Giunta !
   Evviva er popolino cojonato ! »