La Croce e la Pace – Pasqua 2022

Cià ‘n paro de millenni quella CROCE,
ma ancora viene usata su ‘sta tèra:
‘gni giorno lì ce mòre chi sta ‘n guera
e chi nun cià diritti e nun cià voce.

Quer falegname che l’ha costruita
de certo nun se lo sarebbe creso
che ancora oggi è qui a regge ‘r peso
de tanti PÒRI CRISTI in fin de vita.

La córpa è dei Signori dell’Affari,
dei Zar, de li Potenti e l’Arte Sfere
dai traffici collusi e poco chiari.

Io so’ colomba e no farco rapace,
me frega assai dei sòrdi e der potere,
ai nostri fiji vojo lassa’ PACE !

BUONA PASQUA !