Er Primo Maggio (su coraggio): la “Festa” der Lavoro ?

Primo Maggio, Festa der Lavoro.
Da anni ormai che già je l’hanno fatta,
la gente ‘n cià lavoro e s’arabbatta
pe’ mantene’ ‘n anticchia de decoro.

E poi ce sta chi sòrte la matina
e, prima che giornata sia finita,
co’ ‘n incidente va a perde la vita
mentre la moje è a casa che cucina.

Le donne co’ più bassi li salari,
chi vie’ pagato ar nero e de straforo,
quelli che a vita resteno precari

Perché me incazzo ? Ahò, guardete ‘ntorno:
chi s’occupa de leggi sul lavoro
nun ha mai lavorato manco ‘n giorno !